Il pollo in agrodolce

Ingredienti

  • 200 gr di cavolo cinese, a pezzi
  • 1 cipolla media, a cubetti
  • 60 ml di olio di arachidi
  • 450 gr di petto di pollo, a fettine sottili
  • 200 gr di sedano a fettine
  • 1-2 carote, a pezzetti
  • 1 spicchio d’aglio, tritato
  • 1 peperone rosso giallo o verde, a cubetti
  • 2 gr di zenzero fresco macinato o 1 gr di zenzero secco

Salsa

  • un pizzico di polvere d’aglio
  • 77 ml di aceto di vino di riso
  • 100 ml di ketchup
  • 100 gr di zucchero di canna
  • sale e pepe a discrezione
  • 18 gr di fecola
  • 1 gr di zenzero secco
  • 230 ml di brodo di pollo

Preparazione

Cucinare il pollo in agrodolce, tipico piatto cinese, è molto semplice. Prima di tutto bisogna tagliare tutti gli ingredienti. Quindi, in una wok o una padella non molto profonda, scaldare metà dell’olio a fuoco alto.

A questo punto è necessario aggiungere le verdure e friggere rapidamente fino a che la cipolla non si cuoce e diventa translucida. Versare in una ciotola e aggiungere l’olio restante, quindi scaldare.

Ora è il momento di aggiungere il pollo e friggere ancora finché perde il suo colore rosa (5-7 minuti).

In una ciotola a parte, mischiare gli ingredienti della salsa agrodolce, badando di amalgamare bene la fecola. Unire le verdure e questa salsa al pollo nella wok. Continuare a cuocere a fuoco lento fino a quando la fecola non è ben cotta o la salsa è addensata (7 minuti circa).
Il pollo in agrodolce va servito con riso caldo.

0/5 (0 Reviews)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *