Paccheri all’Orientale

Paccheri all’Orientale

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g. di paccheri
  • 30 g. di cocco fresco
  • 12 gamberi
  • 2 scalogni
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cucchiaio raso di curry
  • 1/2 cucchiaio di farina
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 3 rametti di timo
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale

Preparazione dei Paccheri all’Orientale: Preparate un trito con gli scalogni e l’aglio. Scaldate 2 cucchiai di olio extravergine in un tegame e fatevi soffriggere metà del trito preparato, aggiungete solo le teste dei gamberi e fatele rosolare per pochi minuti. Spolverizzate con la farina e mescolate; unite il timo e un pizzico di sale, versate 2 bicchieri di acqua calda, coprite e fate cuocere per circa 20 minuti a fuoco medio. Passate al setaccio il tutto, schiacciando con un pestello di legno le teste dei gamberi: otterrete così una salsina semidensa. Lessate i paccheri in una pentola con abbondante acqua salata bollente. Intanto, sgusciate le code dei gamberi, tagliatele a rondelle e fatele rosolare in un tegame con l’altra metà del trito e l’olio extravergine rimasto; spolverizzatele con il curry, bagnate con il vino, lasciatelo evaporare, quindi unite la salsina preparata e fate cuocere per circa 4 minuti. Scolate la pasta al dente, trasferitela nel tegame e mescolatela accuratamente con un cucchiaio di legno per farla amalgamare al sugo in modo omogeneo. Sistematela nel piatto di portata, o nei singoli piatti, e cospargetela con il cocco grattugiato con i buchi larghi della grattugia.

Vino Consigliato: Gewurztraminer Trentino

0/5 (0 Reviews)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *