Timballo di Bucatini alla Carbonara di Mare

Timballo di Bucatini alla Carbonara di Mare

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 g. di bucatini
  • 550 g. di vongole
  • 300 g. di calamaretti piccoli
  • 100 g. di pancetta in una fetta
  • 50 g. di burro
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 cucchiai di fecola
  • 1 cucchiaio di olio di oliva
  • 1 ciuffo di prezzemolo tritato
  • ½ bicchiere di vino bianco secco
  • il succo di ½ limone
  • 2 tuorli
  • sale
  • pepe

Preparazione del Timballo di Bucatini alla Carbonara di Mare: Lavate le vongole, scolatele e mettetele in una padella. Aggiungete il succo di limone, il vino, il prezzemolo, l’aglio schiacciato e il pepe e fatele aprire su fuoco vivace. Scolatele con un mestolo forato, sgusciatene la metà, trasferitele tutte in una terrina e tenetele da parte. Filtrate il fondo di cottura delle vongole e versatelo in una piccola casseruola. Unite un bicchiere di acqua e portate a ebollizione. Tuffatevi i calamari e lessateli per 15 minuti; scolateli, affettateli e teneteli da parte. Lavorate 30 g. di burro con la fecola e amalgamate il composto ottenuto al liquido di cottura del pesce. Rimettete la casseruola sul fuoco e fate addensare la salsina, su fiamma dolce. Toglietela quindi dal fuoco e incorporatevi i tuorli. In una padella antiaderente, fate scaldare l’olio e rosolatevi la pancetta tagliata a dadini, fino a quando sarà dorata e croccante. Lessate i bucatini in abbondante acqua bollente salata. Scolateli al dente e conditeli con il resto del burro. Foderate il fondo e le pareti di uno stampo da zuccotto con uno strato di bucatini e condite tutti quelli che restano con la salsa, le vongole (tenetene da parte qualcuna nella valva e qualcuna senza valva) e i calamaretti (tenetene da parte qualche pezzo). Pepate, mescolate bene la pasta e il condimento e rovesciate il tutto nello stampo. Premete bene e infornate, in forno preriscaldato a 200°C; lasciate cuocere per 10 minuti. Sformate il timballo su un piatto e guarnite la sommità e la base con le vongole e i calamaretti tenuti da parte. Portate subito in tavola.

Vino Consigliato: Vernaccia di San Gimignano

0/5 (0 Reviews)