Idee natalizie

Idee natalizie per stupire gli ospiti a pranzo o cena:

Le festività natalizie sono ormai vicinissime e tra i regali last minute e la frenesia generale, che caratterizza tutto il periodo natalizio si cerca di capire per bene come impostare il menù delle feste e cosa cucinare di buono per gli invitati. Per riuscire nell’impresa armatevi di tanta originalità e fantasia, un pizzico di entrambe basterà per far restare i vostri ospiti a bocca aperta!
In questo articolo proveremo a suggerirvi alcune idee natalizie per stupire gli ospiti a pranzo o a cena e, se volete saperne ancora di più, visitate donnaclass Cosa piace alle donne (http://www.donnaclass.it/) il magazine tutto al femminile!

Antipasti a tema natalizio: Renne di Natale

Le Renne di Natale sono un’ottima soluzione se si vuole imbandire la tavola in maniera allegra, rendendo l’atmosfera abbastanza piacevole sia dal punto di vista estetico che del gusto. Gli ingredienti necessari sono semplici, oltre ad essere genuini: quello che vi serve è del formaggio brie, le olive, i peperoni, il caviale e gli snack adatto a fare gli aperitivi per realizzare le corna.
Basterà aprire ciascun formaggino, avendo cura di non romperlo, e porvi alle due estremità dei salatini a forma dei classici bretzel: avrete ottenuto dei splendidi palchi, più comunemente conosciuti come le corna delle renne.
Con le olive ed i peperoni potrete andare a costituire gli occhi ed il naso, mentre con il caviale potrete realizzare dei ciuffetti sopra la testa. Si tratta di una ricetta molto semplice da realizzare, che impiega poco tempo, quindi è meglio non cominciare con troppo anticipo per evitare che il formaggio diventi secco.

Antipasti a tema natalizio: Spiedini a calza natalizia

Gli spiedini a calza sono un simpatico antipasto a tema natalizio che porterà tanta allegria sulla tavola, coinvolgere i bambini nella preparazione di questa semplice ricetta sarà facilissimo. Tutto ciò che vi serve, anzitutto, sono i wurstel, formaggio spalmabile, prezzemolo e bastoncini in legno.
La prima cosa da fare è cuocere i wurstel, senza farli abbrustolire troppo. In secondo luogo dovete tagliare questi ultimi a pezzetti e, a due a due, infilzarli con il classico bastoncino di legno. Mettete il formaggio spalmabile in una ciotola e munitevi di una siringa per dolci: non vi resta che mettere il formaggio dentro la siringa e creare delle decorazioni sulla parte superiore della vostra creazione. Cospargete il tutto con del prezzemolo, a simulare il vischio e adesso non vi resta che inebriare gli occhi ed il palato.

Antipasti a tema natalizio: Frittata ad albero

Per realizzare questo originale antipasto sono necessarie le uova, il prezzemolo, gli spinaci o qualsiasi altra verdura a vostro piacimento. Iniziate cuocendo le verdure a vapore per un massimo di cinque/dieci minuti e, nel contempo, realizzate il soffritto con olio, pancetta ed aglio. Dopo aver tolto l’aglio unite le verdure e lasciate cuocere per almeno altri cinque/dieci minuti.
Sbattete le uova in una ciotola con una forchetta sino ad ottenere un composto spumoso, aggiungete sale e pepe ed anche gli spinaci precedentemente cotti a vapore. Mescolate bene sino ad amalgamare bene il tutto, nel contempo fate riscaldare una padella e cospargetela con poco olio. Non vi resta che versare il composto ottenuto nella padella ed aspettare che la vostra frittata sia pronta. Una volta cotta la vostra frittata di spinaci potrete toglierla dal fuoco ed adagiarla su di un tagliere: in questo modo potrete farcirla come meglio credete. Potete scegliere di riempire la vostra frittata con mozzarella, spinaci, broccoli in relazione ai vostri gusti ed alle vostre preferenze. Non vi resta altro da fare se non arrotolare la vostra frittata, sino a formare un cilindro. Adesso prendete un coltello, tagliate la frittata a rondelle e disponete queste ultime su di una teglia, ricoperta con della carta forno, ricreando la forma tipica dell’albero di Natale. Spennellate con un po’ di latte e cuocete in forno per altri trenta minuti, fino a dorare per bene il tutto. Decorate l’alberello di Natale con cipolline e sottaceti vari, impiattate e servitelo caldo ai vostri ospiti.

Dessert natalizi: il Tronchetto di Natale

Il Tronchetto di Natale è un dolce classico delle festività natalizie che piace a tutti: bambini, adulti ed anziani.
Per realizzare la base di biscotto vi serviranno 200 grammi di tuorlo d’uovo, 200 grammi di farina 00, 50 grammi di fecola di patate, 300 grammi di albume, 250 grammi di zucchero. Per la ganache vi occorreranno 150 millilitri di panna fresca e100 grammi di cioccolato fondente. Per la crema pasticcera, invece, vi serviranno 500 millilitri di latte intero, 150 grammi di zucchero, 80 grammi di tuorlo d’uovo ed una bustina di vanillina. Scaldate gli albumi insieme allo zucchero e montate a neve, unite i tuorli e mescolate sempre dal basso verso l’alto. Mettete della carta forno sulla teglia che intendete utilizzare, versateci sopra il composto, ed infornate a duecento gradi. Sfornate la base di biscotto e lasciatela raffreddare. Preparate la crema pasticcera ed, una volta finita, mettetela sopra la base di biscotto, arrotolate il tutto aiutandovi con la carta forno e lasciate riposare in frigorifero una notte. Preparate la ganache con il cioccolato fondente e, con essa, ricoprite il vostro tronchetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *